Vai a sottomenu e altri contenuti

Ufficio Entrate Tributarie e Patrimoniali, Economato

Informazioni

Responsabile: Agus Giovanna - Addetti: Silverio Massimo Monni

Indirizzo: Via Roma 18, 08040 Loceri (NU)

Telefono: 078277051interno6

Fax: 0782 77382

Email: tributi@comuneloceri.it

PEC: protocollo@pec.comuneloceri.it

Orario: dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 10:00

Istruttore Amministrativo Contabile: Silverio M. Monni.

L'Ufficio Entrate Tributarie si occupa della gestione di tutti gli adempimenti riguardanti i tributi locali, occupandosi dell'attività di controllo e di verifica dei medesimi.
Lo stesso Ufficio amministra tutto ciò che riguarda la pubblicità e le pubbliche affissioni all'interno del territorio comunale, nonché di tutto ciò che è inerente all'occupazione del suolo pubblico.

In particolare si occupa:

  • della redazione dei regolamenti che hanno valenza in materia di fiscalità locale;
  • l'attività di ricerca, studio ed elaborazione di dati per la definizione delle aliquote e delle tariffe;
  • il controllo delle denunce, dei versamenti e della forma degli atti di liquidazione e accertamento del tributo;
  • la formazione dei ruoli ordinari e dei ruoli coattivi per la riscossione dei tributi locali;
  • dispone i rimborsi e provvede a discaricare le quote inesigibili e le quote non dovute;
  • gestisce il contenzioso aperto presso gli organi di giustizia tributaria;
  • predispone gli atti da sottoporre all'approvazione degli organi di governo e gestionali dell'Ente;
  • cura l'informazione al contribuente;
  • predispone la modulistica inerente l'attività di istituto;
  • riceve le denunce di variazione/cessazione;
  • collabora con altre amministrazioni pubbliche per l'accertamento di imposte erariali.

I principali tributi di cui si occupa sono:

  • TARES (Tributo sui rifiuti e sui servizi): è dovuta per il servizio di raccolta dei rifiuti, spazzamento delle strade e servizi indivisibili erogati dal Comune e spetta a chi detiene un immobile all'interno del territorio comunale;
  • I.C.P. (Imposta comunale sulla pubblicità): è dovuta al Comune da chiunque diffonda messaggi pubblicitari, nel territorio comunale, attraverso cartelloni, affissioni murarie, insegne, targhe, ecc.
  • T.O.S.A.P. (Tassa Occupazione Suolo Area Pubblica): è dovuta al Comune da chiunque riceva l'autorizzazione a poter occupare il suolo pubblico, come ad esempio bar con il dehor esterno, bancarelle mobili, ecc.
  • I.M.U. (Imposta municipale unica): è una nuova imposta, che ha sostituito l'I.C.I., dovuta al Comune da chiunque possieda degli immobili di proprietà all'interno del territorio comunale.

Il Servizio Economato, in coerenza con la legge, si occupa dell'approvvigionamento, della fornitura, della gestione, della manutenzione, della conservazione e dell'inventario dei beni e servizi necessari per il funzionamento dell'Ente.

Il Servizio fornisce materiali di consumo di natura ricorrente, quali articoli di cancelleria, sia di natura non ricorrente, quali ad esempio attrezzature per ufficio e arredi.

Le competenze del servizio possono essere così riassunte:

  • acquisizione di beni e servizi di natura ricorrente e non;
  • gestione del fondo di economato;
  • gestione del parco automezzi comunale (assicurazione, bollo, manutenzione mezzi, ecc.);
  • gestione abbonamenti a riviste e quotidiani;
  • gestione polizze assicurative dell'Ente;
  • gestione dei vari contratti di assistenza e di pulizia dei locali di proprietà dell'Ente;
  • aggiornamento degli inventari e tenuta del magazzino.
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto